Sei un nuovo utente....
Registrati per i nuovi servizi!

All times' favorites
Le ricette di Pierre
Il quaderno di casa Magnaghi-Zorzoli
Mailing list
Altri siti golosi
Té e dintorni
Vetrina
Biblioteca
Per una visione migliore del sito...
Per i professionisti...
Chi siamo?
I vitigni del Piemonte
The Best of Cucina.Ita & cooknet

Today's specials

La citazione
Bisognerebbe mangiare per vivere,
non vivere per mangiare
[Molière]



Il link
http://www.castelmagnofest.it/
Castelmagnofest: la fiera dedicata al re dei formaggi piemontesi


News... 13/9/2014
Castelmagnofest
L’associazione per la promozione, valorizzazione, tutela della patata Piatlina e Ciarda delle Valli Occitane, che ha sede a Monterosso Grana, parteciperà con orgoglio all’importante manifestazione Castelmagno Fest che si terrà il 13-14 settembre prossimo. Sarà presente come stand e, innanzitutto, avrà la gentile collaborazione dell’attivissima Associazione Albergatori e Ristoratori della Valle Grana i quali proporranno, nei menù previsti per l’evento suddetto, i gnocchi prodotti con la tradizionale patata Ciarda (rossa) coltivata in Valle, naturalmente conditi con l'ottimo nostro Castelmagno. Una collaborazione molto importante per la valorizzazione, la promozione e lo sviluppo della pataticoltura tradizionale e di qualità delle nostri valli d’Oc. Per info: www.castelmagnofest.it - www.piatlinaeciarda.com

News... 12/9/2014
Mappamondo 3.0
MAPPAMONDO 3.0 Culture di viaggio, culture in viaggio Dal 12 al 14 settembre 2014 al Borgo Medievale Viale Virgilio, 107 - Torino Dal 12 al 14 settembre 2014, al Borgo Medievale di Torino si tiene la terza edizione del festival Mappamondo culture di viaggio, culture in viaggio. L'evento, ideato e curato dal giornalista “gastronomade” Vittorio Castellani, meglio conosciuto come Chef Kumalé, in collaborazione con il Circolo dei lettori, dopo il successo di pubblico del 2013 con 20.000 visitatori in un week end, si ripropone come una vetrina per raccontare e vivere le diverse dimensioni del VIAGGIO.

 

La ricetta della settimana

SORBETTO ALLA LAVANDA

Da Roberto Piola

Raccogliere un mazzolino di lavanda fresca (che si vedano ancora i petali aperti) e sgranarla pazientemente con dele forbicine per raccogliere un cucchiaio di fiori (senza nesaun pezzetto di gambo, mi raccomando, che se no viene un retrogusto amaro).

Preparare un infuso mettendo i fiori in mezzo litro d'acqua bollente, e lasciandoveli per 2 minuti (non di più). Filtrare, lasciarlo raffreddare e metterlo nei sacchetti o stampini per fare i cubetti di ghiaccio. Porli nel freezer per 24 ore e poi metterli nel Bimby con 150 g di zucchero semolato fine (io uso lo zefiro. Alternativamente polverizzare prima lo zuchero semolato normale 10 sec a vel.7) e tritarli (40 sec. A vel. 10), fermandosi di tanto in tanto a rimescolare.

Mettere nei bicchierini di plastica, coprire con pellicola trasparente e fogkio di alluminio e rinetterli in freezer. Tirarli fuori 10 minuti prima di servire

Page by R.P.

Powered By Visiant Outsourcing

Locations of visitors to this page