Questo sito usa cookies. sto lavorando per ripulirlo ed adeguarlo alle direttive dello stato italiano. nel frattempo, se la cosa non vi va, potete o abbandonare la navigazione o disabilitare i cookies nel vostro browser. non capisco come mai lo stato obbliga tutti i webmaster a implementare una pagina per disabilitare i cookies quando tutti i browser piu' diffusi permettono gia' di disabilitarli lato client, ma non ci posso fare nulla.

 
Sei un nuovo utente....
Registrati per i nuovi servizi!

All times' favorites
Le ricette di Pierre
Il quaderno di casa Magnaghi-Zorzoli
Mailing list
Altri siti golosi
Té e dintorni
Vetrina
Biblioteca
Per una visione migliore del sito...
Per i professionisti...
Chi siamo?
I vitigni del Piemonte
The Best of Cucina.Ita & cooknet

Le ricette di Pierre

CREPES FLAMBE'ES ALLA CREMA

Provenienza: Raccoglitori di Eva Negri
Data: 6/2/1995

Per le crêpes:

Ingredienti:
4 uova
250 g farina
1 cucchiaio zucchero
1 decilitro rhum
5 cucchiai olio
1 bicchiere birra
buccia di limone grattugiata

Per la crema pasticciera al cioccolato:

Ingredienti:
1/2 l latte
4 tuorli d'uovo
80 g zucchero
30 g farina o fecola
1 punta vaniglia
120 g cioccolato fondente

Per le crêpes: mettete in una terrina le uova e lo zucchero e lavorateli con il limone, l'olio, la birra e la farina. Quando avrete ottenuto una pasta omogenea e vellutata, lasciatela riposare un paio d'ore nella terrina, coperta da un tovagliolo. Fate le crêpes versando una cucchiaiata per volta il composto in una padellina di piccole dimensioni. Quando avrete fatto tutte le crêpes, riempitele con la crema pasticciera al cioccolato, arrotondando ogni crêpe a forma di cannolo. Disponetele in una pirofila e infornate per cinque minuti. Prima di servirle irroratele con un altro po' di liquore e dategli fuoco.

Per la crema pasticciera al cioccolato: mettete in una pentola i tuorli con lo zucchero e lavorateli con un cucchiaio di legno aggiungendo a poco a poco la farina, poi il latte caldo nel quale avrete messo la vaniglia. Fate cuocere a fuoco bassissimo continuando a mescolare. Non fate bollire la crema.

Torna al menu

Page by R.P.

Powered By Visiant Outsourcing

Locations of visitors to this page