Questo sito usa cookies. sto lavorando per ripulirlo ed adeguarlo alle direttive dello stato italiano. nel frattempo, se la cosa non vi va, potete o abbandonare la navigazione o disabilitare i cookies nel vostro browser. non capisco come mai lo stato obbliga tutti i webmaster a implementare una pagina per disabilitare i cookies quando tutti i browser piu' diffusi permettono gia' di disabilitarli lato client, ma non ci posso fare nulla.

 
Sei un nuovo utente....
Registrati per i nuovi servizi!

All times' favorites
Le ricette di Pierre
Il quaderno di casa Magnaghi-Zorzoli
Mailing list
Altri siti golosi
Té e dintorni
Vetrina
Biblioteca
Per una visione migliore del sito...
Per i professionisti...
Chi siamo?
I vitigni del Piemonte
The Best of Cucina.Ita & cooknet

Le ricette di Pierre

FRITTELLE ALLA CANNELLA

Provenienza: Moreno Mazzetta (FidoNet)
Data: 18/5/1994

Ingredienti:

Per 4 persone: 150

g riso ``il rapido"
7 dl latte
1 limone
20 g burro
50 g zucchero semolato
40 g farina bianca
2 cucchiai rhum
50 g uvetta sultanina
olio di semi
3 uova
1 cucchiaio raso lievito in polvere
zucchero a velo
cannella in polvere
250 g marmellata di fragole
liquore Cura\,cao o altro liquore all'arancia

Sciacquare l'uvetta, trasferirla in una tazza e irrorarla con il rhum. Scaldare il latte e appena bolle unire lo zucchero, mescolare e aggiungere il riso, poi far cuocere per 15 minuti, mescolando di tanto in tanto, sino a quando il latte non sarà, stato assorbito e il riso non risulterà asciutto. Spegnere e unirvi la scorza grattugiata di mezzo limone, la farina e il lievito setacciati, mescolare e incorporare le uova e l'uvetta con il Rhum. In una pentola far scaldare abbondante olio di arachide. Appena e caldo mettere a cuocere il composto di riso a cucchiaiate. Regolare la temoeratura in modo che le frittelle non diventino troppo scure. Appena risultano dorate da una parte girarle e terminare la cottura. Quando saranno cotte scolarle e poggiarle su carta assorbente, spolverizzare cin cannella in polvere e zucchero a velo. Accompagnare con la salsa di fragola fatta così: in tegame mettere la marmellata (anzi la confettura) con 2 cucchiaiate di acqua e 2 di liquore all'arancia, fare scaldare la salsa e metterla in coppette in modo che ogni persona possa servirsi a piacere.

Torna al menu

Page by R.P.

Powered By Visiant Outsourcing

Locations of visitors to this page