Questo sito usa cookies. sto lavorando per ripulirlo ed adeguarlo alle direttive dello stato italiano. nel frattempo, se la cosa non vi va, potete o abbandonare la navigazione o disabilitare i cookies nel vostro browser. non capisco come mai lo stato obbliga tutti i webmaster a implementare una pagina per disabilitare i cookies quando tutti i browser piu' diffusi permettono gia' di disabilitarli lato client, ma non ci posso fare nulla.

 
Sei un nuovo utente....
Registrati per i nuovi servizi!

All times' favorites
Le ricette di Pierre
Il quaderno di casa Magnaghi-Zorzoli
Mailing list
Altri siti golosi
Té e dintorni
Vetrina
Biblioteca
Per una visione migliore del sito...
Per i professionisti...
Chi siamo?
I vitigni del Piemonte
The Best of Cucina.Ita & cooknet

Le ricette di Pierre

OMELETTE NORVEGESE

Provenienza: Rivista in Francese
Data: 30/12/1994

Ingredienti:

Per 6 persone:

gelato alla vaniglia ``en pain"
4 uova intere
2 bianchi
100 g zucchero
20 g burro
1 pizzico sale
25 g zucchero vanigliato

Tempo di preparazione: 10 minuti; Tempo di cottura: 15 minuti.

Posare il blocco di gelato su di un piatto molto freddo e mettere il tutto in freezer. In una terrina battere i 4 tuorli con lo zucchero. A parte montare a neve i bianchi, con il sale. Mescolare delicatamente i tuorli con le chiare, facendo attenzione a non smontarle. Far fondere il burro in una grande padella. Quando è ben fuso, versarvi la preparazione e lasciar cuocere per 10 minuti circa a fuoco basso. Togliere il piatto con il gelato dal freezer, ricoprire con l'omelette, e passare al forno molto caldo, nella parte alta, per qualche minuto. Spolverizzare di zucchero e servire immediatamente.

Importante: per riuscire in questa preparazione spettacolare, bisogna battere bene i tuorli con lo zucchero, come per un biscuit. Bisogna inoltre disporre di un forno estremamente caldo, altrimenti il gelato fonderà prima che l'omelette dori.

Vini: Champagne oppure Mousseaux.

Torna al menu

Page by R.P.

Powered By Visiant Outsourcing

Locations of visitors to this page