Questo sito usa cookies. sto lavorando per ripulirlo ed adeguarlo alle direttive dello stato italiano. nel frattempo, se la cosa non vi va, potete o abbandonare la navigazione o disabilitare i cookies nel vostro browser. non capisco come mai lo stato obbliga tutti i webmaster a implementare una pagina per disabilitare i cookies quando tutti i browser piu' diffusi permettono gia' di disabilitarli lato client, ma non ci posso fare nulla.

 
Sei un nuovo utente....
Registrati per i nuovi servizi!

All times' favorites
Le ricette di Pierre
Il quaderno di casa Magnaghi-Zorzoli
Mailing list
Altri siti golosi
Té e dintorni
Vetrina
Biblioteca
Per una visione migliore del sito...
Per i professionisti...
Chi siamo?
I vitigni del Piemonte
The Best of Cucina.Ita & cooknet

Le ricette di Pierre

CEVAPCICI ORIGINALI

Provenienza: FidoNet (Cesare Fonda)
Data: 27/8/1992

I veri Cevapcici richiedono tre tipi di carne, più il lardo che fa da legante al posto dell'uovo. Il piatto, di origine serbo-croata, è ormai tipico anche di Trieste e di Gorizia.

Ingredienti:
Dosi per 4:
200 g polpa di manzo macinata
200 g polpa di agnello o di castrato, macinata
200 g polpa di maiale macinata
100 g lardo ben battuto
1 cipolla tritatissima (non assieme al lardo)
1 bicchiere vino bianco facoltativo
sale
pepe più che abbondante

Amalgamate bene tutti gli ingredienti in una terrina operando con le mani. Ricavatene cilindretti del diametro di un dito, che taglierete a pezzi lunghi circa sette centimetri (la cottura li ridurrà a cinque). Appoggiate i CEVAPCICI così ottenuti sulla griglia già calda (ci vorrebbe la carbonella, ma anche la griglia o la piastra elettri che vanno bene), lasciandoveli sinché siano diventati molto scuri e abbiano rilasciato quasi tutto il loro grasso. Sarà necessario rigirarli di tanto in tanto. Serviteli con abbondante cipolla cruda af fettata non troppo sottilimente e/o con salsa Ajvar (peperone rosso crudo, macinato e mescolato ad aglio tritato, olio, poco aceto).

La variante che ho trovato in un messaggio (carne di cavallo, cumino in polvere e aglio) conduce a risultati che un serbo, un croato, uno sloveno, un triestino o un goriziano non esiterebbero a definire ``sconvolgenti".

Torna al menu

Page by R.P.

Powered By Visiant Outsourcing

Locations of visitors to this page