Questo sito usa cookies. sto lavorando per ripulirlo ed adeguarlo alle direttive dello stato italiano. nel frattempo, se la cosa non vi va, potete o abbandonare la navigazione o disabilitare i cookies nel vostro browser. non capisco come mai lo stato obbliga tutti i webmaster a implementare una pagina per disabilitare i cookies quando tutti i browser piu' diffusi permettono gia' di disabilitarli lato client, ma non ci posso fare nulla.

 
Sei un nuovo utente....
Registrati per i nuovi servizi!

All times' favorites
Le ricette di Pierre
Il quaderno di casa Magnaghi-Zorzoli
Mailing list
Altri siti golosi
Té e dintorni
Vetrina
Biblioteca
Per una visione migliore del sito...
Per i professionisti...
Chi siamo?
I vitigni del Piemonte
The Best of Cucina.Ita & cooknet

Le ricette di Pierre

CONIGLIO IN UMIDO CON PISELLI, CARCIOFI E BASILICO

Provenienza: Daniela Ferlini (FidoNet)
Data: 9/4/1993

Ingredienti:

1

coniglio di circa 1 kg
6 cucchiai olio
50 g pancetta
300 g piselli già sgranati (o surgelati)
5 carciofi
1 mazzetto basilico
vino bianco secco
5 pomodori pelati o meno, se non ami l'acido
1/2 bicchiere aceto bianco
brodo di dado
1 spicchio aglio
1 scalogno
1 piccola costola sedano se piace
sale
pepe

Taglia l'animale a pezzi, lavalo e lascialo a bagno in acqua fredda acidulata con l'aceto per 1/2 ora.

Trita sedano, aglio e scalogno, poni il trito in una casseruola con la pancetta a dadini, l'olio e lascia rosolare qualche minuto. Aggiungi poi i piselli ed i carciofi (precedentemente puliti e tagliati a fettine). Mescola e, dopo qualche minuto, aggiungi il coniglio.

Lascia rosolare un pochino , sala, pepa e bagno col vino. Quando sarà evaporato aggiungi i pelati schiacciati con una forchetta. Porta a termine la cottura a calore moderato aggiungendo brodo caldo. A fine cottura, aggiungi il basilico sminuzzato grossolanamente e servi subitissimo!

E` già un piatto completo, ma si sposa benone anche con le patatine novelle al vapore.

Torna al menu

Page by R.P.

Powered By Visiant Outsourcing

Locations of visitors to this page