Questo sito usa cookies. sto lavorando per ripulirlo ed adeguarlo alle direttive dello stato italiano. nel frattempo, se la cosa non vi va, potete o abbandonare la navigazione o disabilitare i cookies nel vostro browser. non capisco come mai lo stato obbliga tutti i webmaster a implementare una pagina per disabilitare i cookies quando tutti i browser piu' diffusi permettono gia' di disabilitarli lato client, ma non ci posso fare nulla.

 
Sei un nuovo utente....
Registrati per i nuovi servizi!

All times' favorites
Le ricette di Pierre
Il quaderno di casa Magnaghi-Zorzoli
Mailing list
Altri siti golosi
Té e dintorni
Vetrina
Biblioteca
Per una visione migliore del sito...
Per i professionisti...
Chi siamo?
I vitigni del Piemonte
The Best of Cucina.Ita & cooknet

Le ricette di Pierre

COTOLETTE ALLA VIRGY

Provenienza: Raffaello Valesio (FidoNet)
Data: 16/7/1993

Procuratevi una quantità adeguata di fettine di carne di quelle adatte per fare cotolettine impanate et similia.

Infarinatele leggermente. Scaldate un po' di olio e burro fifty/fifty. Tracce di rosmarino , pochissimo, tre-quattro bacche di ginepro e un chiodo di garofano interi ogni due fettine.

Rosolare un poco, e poi brasare con un poco di latte (circa due cucchiai da tavola per ogni fettina) finché il latte si coagula e forma un sughino cremoso.

E` importante che ginepro e garofano rosolino un paio di minuti nel condimento, prima della carne, per profumarlo. Poi si possono anche togliere. Non metteteci aglio perché sovrasterebbe gli altri sapori. Rosmarino veramente pochissimo, o anche niente.

Rapidissima : 10 minuti in totale e superstuzzicosa di sapore.

Probabili varianti : non sperimentate, ma ipotesi mie che proverò quanto prima:

tracce di cannella (Dany & Gonzaga insegnano!)

oppure un'ombra di salvia e vino bianco insieme al latte.

o un po' di pepe verde ...

Torna al menu

Page by R.P.

Powered By Visiant Outsourcing

Locations of visitors to this page