Questo sito usa cookies. sto lavorando per ripulirlo ed adeguarlo alle direttive dello stato italiano. nel frattempo, se la cosa non vi va, potete o abbandonare la navigazione o disabilitare i cookies nel vostro browser. non capisco come mai lo stato obbliga tutti i webmaster a implementare una pagina per disabilitare i cookies quando tutti i browser piu' diffusi permettono gia' di disabilitarli lato client, ma non ci posso fare nulla.

 
Sei un nuovo utente....
Registrati per i nuovi servizi!

All times' favorites
Le ricette di Pierre
Il quaderno di casa Magnaghi-Zorzoli
Mailing list
Altri siti golosi
Té e dintorni
Vetrina
Biblioteca
Per una visione migliore del sito...
Per i professionisti...
Chi siamo?
I vitigni del Piemonte
The Best of Cucina.Ita & cooknet

Le ricette di Pierre

PUNTA DI VITELLO ARROSTO

Provenienza: Despar
Data: 31/3/1995

Ingredienti:

Dosi per 6:

1 kg punta di vitello
1 cipolla
1/2 biccbiere olio
150 g pancetta
1/2 l brodo
1 bicchiere vino bianco
fette lardo
pepe facoltativo
aglio

Tritate finemente la pancetta e fatela ronsalare in una pentola larga da forno, con una cipolla tritata, mezzo bicchiere d'olio e uno spicchio d'aglio. Quando la pancett a è trasparente, disponete il pezzo di punta di vitello nella pentola, facendolo dorare a fiamma viva. Quando la carne ha preso colore, bagnatela subito con il vino e fate evaporare poi poco alla volta unite il brodo e coprite la carne con fettine di lardo tagliate sottili. Questo è il momento di mettere la punta nel forno precedentemente scaldato a 220oC per una bella ora, girando il pezzo di tanto in tanto. La superfcie della carne dovrà risultare ben colorita. Se il sugo sarà troppo asciutto al momento di servire, aggiungete un po' d'acqua e fatela evaporare.

Torna al menu

Page by R.P.

Powered By Visiant Outsourcing

Locations of visitors to this page