Questo sito usa cookies. sto lavorando per ripulirlo ed adeguarlo alle direttive dello stato italiano. nel frattempo, se la cosa non vi va, potete o abbandonare la navigazione o disabilitare i cookies nel vostro browser. non capisco come mai lo stato obbliga tutti i webmaster a implementare una pagina per disabilitare i cookies quando tutti i browser piu' diffusi permettono gia' di disabilitarli lato client, ma non ci posso fare nulla.

 
Sei un nuovo utente....
Registrati per i nuovi servizi!

All times' favorites
Le ricette di Pierre
Il quaderno di casa Magnaghi-Zorzoli
Mailing list
Altri siti golosi
Té e dintorni
Vetrina
Biblioteca
Per una visione migliore del sito...
Per i professionisti...
Chi siamo?
I vitigni del Piemonte
The Best of Cucina.Ita & cooknet

Le ricette di Pierre

ROASTBEEF ALLA RUCOLA

Provenienza: FidoNet (Raffaello Valesio (FidoNet)
Data: 5/10/1993

Mettere in un largo piatto da portata un congruo numero di fette di buon roastbeef al sangue, cospargere di rucola tritata grossa, spruzzare di scaglie di parmigiano, o montasio, o pecorino (secondo il gusto personale), passare per pochissimi attimi sotto l'incandescenza di un grill al tetto del forno, tanto quanto basta perché il formaggio sciolga, la rucola appassisca leggermente e la carne, protetta, resti intatta e sanguigna.

Spruzzare di noce moscata e un'ombra di pepe bianco tritato al momento. C'è chi usa il ginepro; è altrettanto buono , anzi meglio, secondo il mio personale ed opinabile gusto.

Il segreto sta nel disporre la rucola in modo da proteggere la carne sottostante dal calore; e la rucola stessa deve forse essere un po' umida per non appassire troppo. Mentre il formaggio a scaglie è l'unico che deve fondere e glassare il tutto.

Torna al menu

Page by R.P.

Powered By Visiant Outsourcing

Locations of visitors to this page