Questo sito usa cookies. sto lavorando per ripulirlo ed adeguarlo alle direttive dello stato italiano. nel frattempo, se la cosa non vi va, potete o abbandonare la navigazione o disabilitare i cookies nel vostro browser. non capisco come mai lo stato obbliga tutti i webmaster a implementare una pagina per disabilitare i cookies quando tutti i browser piu' diffusi permettono gia' di disabilitarli lato client, ma non ci posso fare nulla.

 
Sei un nuovo utente....
Registrati per i nuovi servizi!

All times' favorites
Le ricette di Pierre
Il quaderno di casa Magnaghi-Zorzoli
Mailing list
Altri siti golosi
Té e dintorni
Vetrina
Biblioteca
Per una visione migliore del sito...
Per i professionisti...
Chi siamo?
I vitigni del Piemonte
The Best of Cucina.Ita & cooknet

Le ricette di Pierre

TRIPPA ALLA LOMBARDA

Provenienza: Quaderni del Cucchiaio d'Argento
Data: 14/12/1994

Preparazione: 15 minuti; cottura: 2 ore, o 20 minuti con la pentola a pressione; difficoltà: nessuna.

Ingredienti:
Per 4 persone:
600 g trippa e foiolo già lessati
400 g verza
250 g fagioli di Spagna secchi o 300 g freschi, o in scatola al naturale
1 cipolla
poco lardo
2 dadi per brodo
olio
sale
pepe

Lavate bene e tagliate a listarelle sottili la trippa, lavate e tagliate a striscioline anche la verza, poi mettete tutto in una pentola a freddo. Unite due litri di acqua, i dadi, la cipolla tritata, il lardo pure tritalo (circa 30 grammi), i fagioli, precedentemente ammollati se secchi, poco olio, e iniziate la cottura a fiamma molto bassa, mescolando di tanto in tanto. La minestra dovrà sobbollire per il tempo indicato: potrete abbreviare i tempi di cottura usando la pentola a pressione, ideale per queste preparazio Regolate in cottura di sale e pepe. Quando la minestra sarà ben densa e il tempo sarà trascorso, spegnete e servite; il formaggio grattugiato è facoltativo. Si tratta di uno squisito piatto unico, assai sostanzioso. Potrete comunque decidere se realizzarlo più o meno brodoso. Se il brodo, a vostro avviso fosse troppo, fate bollire più vivacemente negli ultimi 15 minuti in modo da ridurlo, addensando cosi la preparazione.

Vino: Riviera del Garda Chiaretto (Lombardia).

Torna al menu

Page by R.P.

Powered By Visiant Outsourcing

Locations of visitors to this page